I 455 idonei con riserva hanno ragione!!!

A più di un anno dall’inizio di questa battaglia, dopo manifestazioni, incontri politici, incontri sindacali ed interviste in cui gridavamo a gran voce le nostre ragioni, ragioni messe in discussione dall’amministrazione in più occasioni, in data 25 Maggio 2020 il TAR Lazio si è espresso per la prima volta nel merito della nostra questione, dando ragione a noi 455 idonei con riserva della polizia di stato e smontando pezzo dopo pezzo le memorie difensive dell’avvocatura dello stato.

In questo articolo inserirò il download e degli estratti dell’ordinanza di remissione alla Corte Costituzionale in cui il TAR afferma la presenza rilevante e non manifestamente infondata, della questione di legittimità costituzionale dell’articolo 11, comma 2 bis, lettera b) del Decreto legge n. 135 del 2018, con il quale sono stati applicati in maniera retroattiva requisiti di partecipazione più stringenti ad una prova già espletata escludendo noi 455 idonei con riserva della polizia di stato dall’assunzione.

estratto ordinanza
estratto ordinanza
estratto ordinanza
Share via
Copy link